Conversazioni Napoleoniche - Dal ballo al campo di battaglia: la moda ai tempi di Napoleone

Tu sei qui

Conversazioni Napoleoniche a Lucca

Maria Luisa d’Austria, le passioni di Napoleone e la moda dipinta è il tema della 13ma edizione delle Conversazioni Napoleoniche, con assaggi rinfrescanti per gli ospiti, per tre incontri di approfondimento della vita dei napoleonidi e del loro tempo, quest’anno con la novità della presenza di due esperti di moda e costume, documenti di primo piano per la comprensione della storia e della comunicazione, ieri e oggi.

Maria Luisa d’Austria, le passioni di Napoleone tra Plutarco, Annibale e Tito Livio e la moda dipinta, dai campi di battaglia alle sale da ballo. Tornano per la 13ma edizione le Conversazioni Napoleoniche, appuntamento culturale dell’agosto lucchese che si svolge nell’ambito del progetto “Da Parigi a Lucca: il gusto di vivere al tempo di Napoleone e Elisa”, ideato da Roberta Martinelli con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e realizzato in collaborazione anche con il Souvenir Napoléonien.

Mercoledì 21 agosto
ore 21:30 -  Al posto della conversazione tradizionalmente dedicata al cinema e realizzata in collaborazione con il Cineforum Ezechiele 25,17, sono quest’anno ospiti delle conversazioni napoleoniche due esperti di storia, moda e costumi del tempo di Elisa: nell’incontro dal titolo “Dal ballo al campo di battaglia: la moda ai tempi di Napoleone” intervengono Margarita Martinez, costumista ed organizzatrice di Gran Balli Napoleonici internazionali, che presenta i vestiti di ballo dall’inizio dell’Ottocento, e lo storico inglese Ben Townsend, autore di libri sulle uniformi militari napoleoniche e consulente per la BBC, che indaga su alcuni esempi francesi portandoli alla luce per la prima volta.

Usando come documenti storici quadri e disegni dell’epoca, andremo alla scoperta di come si disegnava e progettava un abito che servisse a portare messaggi di diverso tipo, dalle sale da ballo dove potere e cultura si imponevano tra passi di danza e cerimoniali, ai campi da guerra dove le divise non servivano solo a ripararsi da freddo e caldo. Townsend in particolare si soffermerà sulla pittura di Louis-Francois Lejeune della battaglia di Somosierra: un dipinto di battaglia può essere una fonte primaria affidabile per lo studio dell'uniforme e della moda militare in voga nella Grande Armée nel 1810?

Quando (Data dell'evento): 
Mercoledì, 21 Agosto 2019
Ora di Inizio: 
21:30
Ora di fine: 
23:00
Luogo: 
Chiostro del Complesso di San Micheletto a Lucca
Indirizzo: 
via San Micheletto 3
Periodo: 
19 / 21 agosto 2019
Biglietto: 
ingresso gratuito
Categoria: