Modern Ilaria. Il presente del passato

Tu sei qui

Modern Ilaria. Il presente del passato

A causa del diffondersi del Coronavirus le attività sono state sospese dall'8 marzo al 17 maggio 2020. Da lunedì 18 maggio 2020 il Lu.C.C.A. riapre le sue porte al pubblico che potrà nuovamente visitare la mostra prolungata fino al 31 maggio 2020.
Una riproposizione in chiave moderna del celebre monumento di Ilaria Del Carretto, un’icona saldamente ancorata nell’immaginario collettivo. Roberto Baronti, con la sua mostra “Modern Ilaria. Il presente del passato”, la ripropone sotto una nuova veste ripensando in particolare il celebre monumento funebre realizzato da Jacopo della Quercia.

Il presente del passato diventa l’archivio memoriale che immagazzina le nostre esperienze emotive, ma l’artista aggiunge il suo tocco visionario. La moderna Ilaria è a volte un pretesto, altre una suggestione: riconoscibile o meno, spinge i visitatori ad andare oltre la banalità della superficie, sollecitandoli ad immaginare.

L'accoglienza sarà fatta nel rispetto delle misure del social distancing e del protocollo anticontagio per la sicurezza di tutti. Gli ingressi sono contingentati e con nuovi orari temporanei di apertura: mar. / ven. ore 14:00 - 18:00; sab. e dom. 11:00 - 18:00. Consigliata la prenotazione telefonica, via mail o online. Giorno di chiusura del museo: Lunedì.

Quando (Data dell'evento): 
da Sabato, 25 Gennaio 2020 a Domenica, 31 Maggio 2020
Ora di Inizio: 
11:00
Ora di fine: 
18:00
Luogo: 
Lu.C.C.A. Lounge & Underground
Indirizzo: 
Via della Fratta, 36 - Lucca
Periodo: 
25 gennaio / 31 maggio 2020
Biglietto: 
Ingresso gratuito
Telefono: 
0583 492180
Contatti: 

Lu.C.C.A. – Lucca Center of Contemporary Art
Via della Fratta, 36 – Lucca
www.luccamuseum.com
tel. 0583 492180 - info@luccamuseum.com

FB / luccamuseum