Zwani...Concerto di Primavera

Tu sei qui

Pascoli aveva sempre desiderato di poter comporre per il teatro lirico un libretto capace di dar vita ad un nuovo melodramma italiano, che uscisse dagli schemi del verismo per avviarsi verso significati simbolici, ideali tutti interiori. Da qui nasce il suo amore per i raffinati musicisti francesi Debussy, Massenet, Gounod , per alcuni musicisti dell’est europeo tra cui Wagner e Dvořák e per il “sommo maestro” Giuseppe Verdi. Il legame particolare con Lucca nasce dall’amicizia con Puccini, Catalani e Luporini, coi quali amava incontrarsi nello storico “Caffè Di Simo” a cui spesso chiedeva loro (e ad altri insigni compositori dell’epoca, tra cui Zandonai, Leoncavallo e Mascagni) di mettere in musica i suoi versi senza, ahimè, avere da nessuno risposta in tal senso

Dedicato alla parte più intima e dolce del poeta Giovanni Pascoli (per questo motivo è stato utilizzato il nome “Zwanì” come veniva chiamato nella sua famiglia) in modo da evidenziare il suo amore per la valle del fiume Serchio unitamente al fascino della musica cui non era rimasto indifferente.

In programma:

“Ave Maria” di Antonín Dvořák, “Questo amor, vergogna mia” dall’opera Edgard di Giacomo Puccini, “Elevazione” dalla Messa di Gloria di Pietro Mascagni., “Ebben? Ne andrò lontana” dall’opera La Wally di Alfredo Catalani, “Notte” di Giacomo Luporini, “Ave Maria” di Charles Gounod, “La fille aux cheveux de lin” di Claude Debussy, “Meditazione” dall’opera Thais di Jules Massenet, “Mattinata” di Ruggero Leoncavallo, “La vergine degli angeli” dall’opera La forza del destino di Giuseppe Verdi.

Sara Fanucci, violino; Sofia Paterni, arpa; Andrea Pinna, organo; Alberto Tesi, pianoforte; Enrico Giuntini, tastiere; Cristina Paterni, flauto; Simone Soldati, tromba;  Giulia Fratoni, canto.
movimenti di ballo di Bianca Benedetti, Corinna Belmonte, Ginevra Conforti e Ilir Simi,
musica di Alessandro Tesi,
Letture da Ismaele Carlesi, Amalia D’Ambrosio, Matteo Foglia, Sithuni Jayakody, Billel Khallad, Francesco Lazzareschi, Alessio Paoli, Francesco Paradossi, Valentina Simoni e Marta Sodini.

Diamoniche a cura degli allievi: Gabriella Grace Aglioni, Elisa Antoni, Ludovica Bernardini, Irene Bertolacci, Tommaso Bianchi, Giulia Capriuli, Matilde Cianchi, Emma Ciardella, Angelica Cunanan, Alessandro Del Dotto, Gabriel Dumitrascu, Benedetta Fazzi, Guenda Fontana, Irene Gaddini, Enzo Gambogi, Gloria Giusti, Walid Hallami, Duccio Lazzareschi, Eva Lucarotti, Belinda Menconi, Luisa Micheletti, Valentino Nencini, Filippo Orini, Vieri Organelli, Giulia Pardini, Nicola Pasquali, Francesca Picchi, Andrea Pollastrini, Sara Puccinelli, Giulia Riccomini, Marco Romiti, Giovanni Silvioni, Kevin Tenti, Emanuele Tomei, Elisa Triani, Tommaso Tuccori, Giulia Ungaretti, Alessandra Urias e Anna Zanini.

Quando (Data dell'evento): 
Venerdì, 17 Maggio 2019
Ora di Inizio: 
21:00
Ora di fine: 
23:00
Luogo: 
chiesa dei SS. Ippolito e Cassiano
Indirizzo: 
san Cassiamo
Periodo: 
17 maggio 2019
Biglietto: 
ingresso gratuito
Categoria: