Museo Paolo Cresci - Per la storia dell'emigrazione Italiana

Tu sei qui

Museo Paolo Cresci
Indirizzo: 

Palazzo Ducale
Via Vittorio Emanuele, 3
Lucca

Telefono: 
0583-316425

Il “Museo Paolo Cresci per la storia dell’emigrazione italiana” ha sede nella Cappellina di Santa Maria della Misericordia, all’interno di Palazzo Ducale.

Il Museo racconta il fenomeno dell'immigrazione italiana dal 1860 al 1960, attraverso una raccolta di lettere, diari, fotografie e documenti appartenuti agli emigrati italiani.

L’esposizione segue le tappe del percorso che l’emigrante compie, dalla partenza e il viaggio alla ricerca di un lavoro nel Paese di arrivo. Ciò permette di conoscere gli aspetti numerici dell’emigrazione, come partenze e rientri, ma anche aspetti psicologici o legati alle vicende sociali collettive o individuali, quali la diversità, il rifiuto, l’omologazione e l’identità.

Il percorso espositivo è inoltre arricchito dalla proiezione di filmati storici, interviste ai protagonisti e spezzoni di film.

Orari: 

1 ottobre - 30 aprile
9:30 - 12:30 e 14:30 - 17:30 
1 maggio - 30 settembre
9:30 - 12:30 e 15 - 18.30
Chiuso il lunedì

Prezzi: 

Ingresso libero

Accessibilità: 

Accessibile al 90%.
Occorre suonare il campanello per poter posizionare le rampe su Via Vittorio Emanuele, poichè non possono essere lasciate in maniera permanente